loading

MOTO=LIBERTÀ=LEGALITÀ


5 e 6 settembre 2020 “Festa della Speranza” Pollica – Acciaroli (SA)

MOTO=LIBERTÀ=LEGALITÀ è una iniziativa nata diversi anni fa da un’idea di Peppe Pagano di Motoexplora, che nelle sue due precedenti edizioni ha visto sempre la partecipazione di una rappresentanza di motociclisti martinesi che vivono la passione per la moto con una forte coscienza sociale. La prima edizione del 23 e 24 maggio 2009 si svolse a Capaci è stata dedicata ai ” Ragazzi della scorta” di Giovanni Falcone nel giorno del decimo anniversario della strage. La seconda edizione, dedicata alla memoria dei giornalisti caduti per mano delle mafie, si è svolta il 8 e 9 maggio 2010 nella triste data in cui perse la vita Peppino Impastato, a Santa Venerina Etnea, luogo di nascita di Maria Grazia Cutuli, la giornalista del corriere della Sera assassinata in Afghanistan.
Per dare continuità a queste iniziative che coniugano la passione per le due ruote con i valori della libertà e del rispetto per la legalità in tutte le sue forme, il Moto Club San Martino e il gruppo Motoinslow della condotta Slow Food Trulli e Grotte, da sempre attenti alle problematiche sociali, hanno deciso di raccogliere il testimone MOTO=LIBERTÀ=LEGALITÀ con l’approvazione del suo ideatore Peppe Pagano, e portare in moto un contributo di solidarietà e testimonianza il prossimo 5 e 6 settembre 2020 a Pollica ed Acciaroli per commemorare il decimo anniversario della morte di Angelo Vassallo, “il sindaco pescatore” barbaramente assassinato in attesa ancora di verità e giustizia. Per non dimenticare, percorreremo con le nostre moto le strade ed i luoghi dove ha vissuto ed operato Angelo Vassallo, e parteciperemo alla Festa della Speranza 2020 organizzata dalla Fondazione Vassallo, che prevede tra l’altro la presentazione del nuovo libro di Dario Vassallo “La verità negata”.
Per l’occasione, il Motoclub San Martino ha richiesto il patrocinio della nostra comunità di Martina Franca che da sempre ha mostrato vicinanza e interessamento affinché si facesse piena luce sull’omicidio di Angelo. Infatti, già nel 2014, tramite il personale interessamento di Pino Caramia, il nostro sindaco Franco Ancona accolse Dario Vassallo per la presentazione del suo primo libro “Il sindaco pescatore” che ha ispirato anche una piece teatrale con Ettore Bassi e un film con Sergio Castellitto. Recentemente, a febbraio 2020, il Comune di Martina Franca, così come altri Comuni e ANCI, si sono fatti promotori di una formale richiesta al Parlamento per la costituzione di una commissione parlamentare di inchiesta per fare luce su questo orribile omicidio di un servitore dello Stato a tutt’oggi ad opera di ignoti.
MOTO=LIBERTÀ=LEGALITÀ, non ha alcuna matrice partitica, è aperta a tutti i “motociclisti”, vuole essere un modo per non dimenticare che la libertà e la legalità necessitano di essere difesi da tutti e in tutti modi: una due giorni all’insegna dello spirito libero che è nel cuore di ogni motociclista.

Questa prima uscita della nostra nuova rubrica MOTO=LIBERTÀ=LEGALITÀ avrà come meta la partecipazione alla “Festa della Speranza 2020” che vedrà l’intervento di personaggi di rilevo nazionale ed internazionale che si incontreranno sabato 5 settembre 2020 sul porto di Acciaroli per ricordare Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore, ucciso da diversi colpi di pistola nella notte del 5 settembre 2010. La “Festa della Speranza” metterà insieme politici, giornalisti e inquirenti per parlare di Legalità in nome di Angelo Vassallo e sarà l’occasione per presentare il nuovo libro “La verità negata”, di Dario Vassallo, fratello di Angelo. L’incontro è organizzato dalla ‘Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore’ e dal Comune di Pollica.

Eventi